Foto-notizia 5: il paese medievale di Sorana e il suo fagiolo IGP

Sorana, PT, Italia

18 Aprile 2019

SORANA. LA “ROCCA SOVRANA” DI UN TEMPO.

Celebre per il suo “Fagiolo IGP”, offre ogni anno una frequentata Sagra nella piazza e nelle suggestive vie del borgo-castello. La più recente, nell’agosto 2018, è stata dedicata alla memoria di Mauro Carreri, uno dei protagonisti del riconoscimento IGP nel 2002.

Vie suggestive non mancano, di giorno e di notte, come si può vedere anche dalle foto, mentre purtroppo poco rimane del Castello distrutto già nel 1362 dai pisani  in guerra con i fiorentini, dopo esser stato teatro di battaglie anche con i lucchesi. Castello che era conosciuto come Rocca Sovrana (da cui il nome odierno di Sorana). Il paese, m.409 di altitudine, sembra già documentato dal IX secolo. La Chiesa dei Santi Pietro e Paolo fu rifatta, purtroppo,  quasi completamente nel 1595.

Testo e foto di Paolo Landi.

 English version below

Vista di Sorana da Castelvecchio (ndr).  Foto © Paolo Landi.

 

 

Il Fagiolo di Sorana IGP stagione 2017 nelle confezioni ufficiali. © Paolo Landi.

Una coltivazione del Fagiolo di Sorana IGP. (ndr)  Foto © Paolo Landi.

 

 

Il Campanile di Sorana. © Paolo Landi.

 

 

Uno scorcio nel paese di Sorana. © Paolo Landi.

 

 

Uno dei vicoli del paese medievale. © Paolo Landi.

 

 

Panorama da Sorana, in direzione della valle, con la città di Pescia sullo sfondo. © Paolo Landi.

Panorama da Sorana, in direzione della valle, con la città di Pescia sullo sfondo. © Paolo Landi.

Per chiudere una foto in notturna di una stradina del paese.  © Paolo Landi.

English version 

This pictures, always with the contribution of Paolo Landi, tells us about Sorana (Dieci Castella: “ten castles”, Valleriana, Svizzera Pesciatina) and its typical PGI bean.    Iuri Mazzamuto

SORANA . THE “SOVEREIGN FORTRESS” OF THE PAST.

Famous for its “PGI Bean” offers every year a popular festival in the square and in the picturesque streets of the castle-village. The most recent, in August 2018, was dedicated to the memory of Mauro Carreri, one of the protagonists of the IGP award in 2002.
There are plenty of picturesque streets, day and night, as you can see from the photos, while unfortunately little remains of the castle destroyed in 1362 by Pisa in war with the Florentines, after having been the scene of battles with Lucca. Castle that was known as Rocca Sovrana (from which the current name of Sorana). The village, 409 meters above sea level, seems already documented from the ninth century. The Church of Saints Peter and Paul was, unfortunately, almost completely rebuilt in 1595. Paolo Landi

Commenta

visto 1188 tempi, 1 Visita oggi

pubblicato "Le foto-notizie di Paolo Landi" e Turismo & Cultura