WIKI LOVES MONUMENTS 2019, il concorso fotografico a Pescia e Uzzano

Via Cesare Battisti, Pescia, PT, Italia

Edizione 2019: già uscita la classifica regionale che vede foto e fotografi del nostro territorio sul podio, attendiamo adesso anche la selezione nazionale…

13 Novembre – Eccovi la locandina ufficiale di invito alla Premiazione Regionale che si terrà proprio a Pescia DOMENICA 1 DICEMBRE alle ore 17, presso il Palagio (Palazzo del Podestà), Piazza del Palagio, 7.

Volantino premiazione WLM2019 WIKI LOVES MONUMENTS CONCORSO FOTOGRAFICO Pescia

 

locandina WLM2019 wiki loves monuments premiazione regionale pescia

31 Ottobre –  proclamazione dei vincitori regionali, tutto il reportage nel link di seguito: http://pescia.iltuopaese.com/city/pescia/listing/wiki-loves-monuments-2019-ecco-i-nostri-vincitori-regionali/

 20 Ottobre: è uscita la lista definitiva votata dalla giuria regionale al secondo round, disponibile a questo link: https://commons.wikimedia.org/wiki/Commons:Wiki_Loves_Monuments_2019_in_Italy/Tuscany/Round_2

Fra le fotografie del territorio pesciatino passa, per la classifica regionale del 3° round, una foto della Cattedrale di Claudio Minghi che riprende la cupola, l’ambone e l’organo. Altre foto della Pieve di Castelvecchio hanno raggiunto un discreto successo. Più numerose invece le foto passate per il vicino paese di Uzzano, con la chiesa dei Santi Jacopo e Martino e una col panorama notturno, scattate da Michela Osteri e Claudio Minghi. Minghi, Osteri e Francesco Nanni (tutti fotografi del “nostro” Fotoclub della Valdinievole “Il Circolo di Confusione”) hanno passato il turno con altre belle foto scattate a Prato (Pecci), Lucca (acquedotto) e Serravalle Pistoiese. Dai paesi vicini: passa al round finale una foto di Francesco Marraccini con  Montecatini Alto.

CATTEDRALE Cupola_e_ambone MINGHI wiki loves monuments pescia

La Cattedrale S.M.Assunta di Pescia, con ambone, organo e cupola. Crediti Claudio Minghi Wikimedia Commons CC BY SA 4.0

 

Vista_dalla_chiesa_di_SS. Iacopo_e_Martino_di_Uzzano castello wiki loves monuments OSTERI Uzzano

Chiesa dei Santi Jacopo e Martino di Uzzano Castello, a strapiombo sulla Valdinievole. Crediti Michela Osteri Wikimedia Commons CC BY SA 4.0

Volendo fare un pò di statistiche: sulle 28 foto passate al 3° round delle votazioni regionali, 12 sono di Osteri/Minghi/Nanni/Flori che rappresentano quindi circa il 44 % delle finaliste regionali, di queste 4 sono di Uzzano [14 %] e 2 di Pescia (Cattedrale e Pieve Castelvecchio) [7%]. Molte altre foto di Pescia (8) però entreranno a far parte della lista che sarà presentata alla giuria nazionale (del totale di 90 foto) che rappresentano un buon 9% del totale toscano!  Possiamo dire con soddisfazione che sia per i nostri fotografi locali che per il numero di fotografie caricate sul concorso Pescia ha contribuito con più del 10 % sul totale regionale! Grazie di cuore a tutti i fotografi, ed ora in bocca al lupo per le classifiche regionali e nazionali!!!

6 Ottobre 2019: potete visionare tutte le foto caricate sul concorso, in tutte e due le edizioni (2018/19) a questo link per Pescia:  https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Wiki_Loves_Monuments_2019/Monumenti/Toscana/Provincia_di_Pistoia?fbclid=IwAR0j2L94zGy_F0bXji-A4x4m390r3x7l-haytx0LlPsQtK9k2I-_UiiC9BQ#Pescia

E a questo link per Uzzano:  https://it.wikipedia.org/wiki/Progetto:Wiki_Loves_Monuments_2019/Monumenti/Toscana/Provincia_di_Pistoia?fbclid=IwAR0j2L94zGy_F0bXji-A4x4m390r3x7l-haytx0LlPsQtK9k2I-_UiiC9BQ#Uzzano

 

Articolo di stampa uscito il 1 ottobre 2019: https://www.ilcittadinopescia.it/2019/10/01/wiki-loves-monuments-chi-vince-a-pescia/

Il 30 settembre si è conclusa la fase di caricamento delle foto sul concorso in oggetto, provo a fare un resoconto per il territorio pesciatino.

Nel complesso sono stati deliberati 34 nuovi siti storici/artistici/culturali, fra cui di maggiore interesse: Chiese e pievi diocesane (Pieve di Castelvecchio, Pieve di Vellano, Chiese di Santo Stefano, San Michele e Santuario a Piè di Piazza) e alcune chiese private (Sant’Antonio abate, San Domenico), l’ex-cartiera San Lorenzo. Abbiamo quindi un patrimonio di 74 siti deliberati,cosa questa che ci fa essere fra le città con più alta densità di siti per numero di abitanti!
Le foto totali sul territorio pesciatino (Pescia e la Valleriana) sono state 549, in calo rispetto al 2019. Questa diminuzione del numero delle foto scattate è attribuibile sia al ritardato arrivo delle delibere, sia a fattori esterni a Pescia che riguardano la burocrazia e la mancata partecipazione di molti fotografi sia pesciatini che esterni. Però con le sue 549 foto Pescia rappresenta un decimo del totale delle foto toscane, che non è poco! I monumenti più fotografati sono stati: la Pieve di Castelvecchio (primato assoluto), la Cattedrale (che quest’anno è stata visionata all’interno per la prima volta dopo i restauri) e la Chiesa dei santi Stefano e Niccolao.
Nel complesso abbiamo avuto una buona partecipazione sia alle Wikigite, sia come numero di delibere e foto caricate.
I prossimi importanti appuntamenti saranno: le votazioni regionali stileranno una classifica delle migliori foto Toscane entro la fine di Ottobre dove speriamo di piazzare foto pesciatine; nel mese di novembre prevediamo una mostra fotografica con foto del concorso 2018 e di fotografi pesciatini (a loro va tutto il mio sostegno per il grande lavoro che hanno fatto e che faranno); la premiazione regionale che sarà fatta a Pescia il 1 dicembre p.v.; giornate di scrittura e miglioramento delle voci Wikipedia (dette Editathon) per la cittadinanza e gli studenti che si terranno da novembre in poi.
Qui il link su cui seguire tutte le notizie sul concorso e sui prossimi eventi: http://pescia.iltuopaese.com/listingcategory/progetti-wikimedia-a-pescia/
Allego alcune foto rappresentative dei siti più fotografati: la Pieve di Castelvecchio (crediti Michela Osteri), la Cattedrale (crediti Claudio Minghi), Santo Stefano (crediti Alessandro Marchetti), macine del San Lorenzo (crediti Oleib) e San Domenico (crediti Alessandro Marchetti).
Un ringraziamento particolare a tutti i componenti che hanno lavorato a questa iniziativa: i fotografi ed appassionati intervenuti, il Comune di Pescia, la Diocesi di Pescia, l’Ospedale di Pescia SS. Cosma e Damiano, la Casa di riposo San Domenico, l’Hotel San Lorenzo/Santa Caterina e gli organizzatori Wikimedia della Toscana.
La Pieve di Castelvecchio. Crediti: Michela Osteri CC BY SA 4.0
La Cattedrale. Crediti: Claudio Minghi CC BY SA 4.0
Ex-cartiera San Lorenzo. Crediti: Orlieb CC BY SA 4.0

Wikigita-Valleriana-29-settembre-wikilovesmonuments pescia

Il 13 settembre è uscito un importante articolo di stampa sul settimanale “Giornale di Pistoia e della Valdinievole”, grazie ad Emanuele Cutsodontis, che illustra l’edizione in corso del nostro contest fotografico. Ne riporto lo stralcio di seguito:

wiki loves monuments giornale pistoia e valdinievole pescia

wiki loves monuments giornale pistoia e valdinievole pescia

11 settembre 2019: arrivate altre importanti delibere dalla Diocesi per chiese e pievi di primo livello del nostro territorio, che riporto di seguito:

delibera chiese pievi wiki loves monuments diocesi pesciadelibera chiese pievi wiki loves monuments diocesi pescia

Da notare, in queste delibere sopra pubblicate, che la Diocesi di Pescia si estende da Monsummano Terme fino a Montecarlo (LU) e che quindi risultano deliberate chiese anche di Montecatini Alto, Borgo a Buggiano, Ponte Buggianese, Montecarlo.

Ringrazio ancora di cuore tutti coloro che si sono impegnati per questo lavoro: prima di tutti il vescovo di Pescia S.E. Mons. Roberto Filippini, il suo delegato per i Beni Culturali Diocesani don Francesco Gaddini, e il suo delegato per il Giubileo dott. Luca Parlanti.

 

11 settembre 2019: in questo stesso giorno ci è pervenuta un’altra importantissima delibera, dal Comune di Pescia, che riguarda decine di vie, palazzi e luoghi d’interesse storico-artistico-monumentale. Ringrazio vivamente il sindaco di Pescia cav. Oreste Giurlani e il vicesindaco con deleghe al Turismo e la Cultura prof.ssa Guja Guidi e la giunta comunale tutta che ha deliberato così ampiamente.

wiki loves monuments delibera comune pesciawiki loves monuments delibera comune pesciawiki loves monuments delibera comune pesciawiki loves monuments delibera comune pesciawiki loves monuments delibera comune pesciawiki loves monuments delibera comune pesciawiki loves monuments delibera comune pescia

07 Settembre 2019: è uscita la prima delibera da parte della Diocesi di Pescia che, come già preannunciato, partecipa largamente al concorso fotografico inserendo in lista 3 nuovi siti religiosi rispetto al 2018, appartenenti all’area cittadina. Queste nuove chiese, adesso fotografabili con licenza libera CC BY SA 4.0, sono: Santi Stefano e Niccolao, San Michele e il Santuario a Piè di Piazza. Sono stati riproposti in lista tutti i siti già presentati nel 2018. Quindi adesso, con questi nuovi siti, la lista di Pescia arriva a 45 monumenti in partecipazione e a breve ne arriveranno altri (dalla Diocesi per quanto riguarda le chiese di altri paesi della Diocesi, dal Comune di Pescia ecc…).

Qui di seguito la delibera firmata dal Vescovo di Pescia S.E. mons. Roberto Filippini:

delibera wiki loves monuments chiese monumenti diocesi pescia

Ringraziamo di cuore il Vescovo per questa concessione in favore del nostro concorso, che così facendo contribuisce ai festeggiamenti del Giubileo diocesano, ringraziamo don Francesco Gaddini responsabile diocesano per i Beni Culturali e dott. Luca Parlanti, responsabile del Giubileo.

Altri articoli di stampa da “Il Cittadino – Pescia” sul concorso: https://www.ilcittadinopescia.it/2019/08/28/wiki-loves-monuments-ce-tempo-fino-al-30-settembre-per-scattare-i-monumenti-piu-suggestivi/

e quello sulle Wikigite: https://www.ilcittadinopescia.it/2019/08/29/contest-fotografico-di-wikimedia-sai-cosa-sono-le-wikigite/

28 Agosto: è uscito il primo articolo di stampa su “Il Tirreno” dedicato all’edizione 2019: https://iltirreno.gelocal.it/montecatini/cronaca/2019/08/28/news/torna-wiki-loves-monuments-visite-a-pescia-collodi-e-uzzano-1.37391817

Ringraziamo Maria Salerno per la pubblicazione.

 

24 Agosto: abbiamo la scaletta (provvisoria) delle Wikigite così organizzate:

  • domenica 15 settembre: visita ad Uzzano Castello e Villa del Castellaccio (dove Giacomo Puccini compose il 2° e 3° atto della Bohème), ritrovo ore 9,30 davanti alla Porta delle Pille di Uzzano Castello.
  • domenica 22 settembre: Pescia città, dalla mattina (ritrovo in piazza Mazzini alle ore 9,30) fino al tardo pomeriggio (ritrovo alle ore 15,00 davanti al Duomo)
  • domenica 29 settembre: la mattina Collodi ore 9,30 ritrovo davanti al Giardino di Villa Garzoni, e il pomeriggio giro delle 10 Castella, i paesi della Valleriana (detta anche Svizzera Pesciatina) ritrovo alle ore 15,30 all’Hotel San Lorenzo.

21 Agosto: anche sulla locandina di promozione del concorso uscita in lingua francese e olandese, oltre ovviamente all’italiano, spicca una foto di Piazza Mazzini, Pescia, fatta da Gabriele Grandi, ed in basso al centro del gruppo di foto un primo piano di una statua della Gipsoteca Libero Andreotti, presso il Palazzo del Podestà (Palagio), scattata da un altro nostro concittadino Andrea Amato (AndreCollodi).

locandina wl toscana blu francese tedesco wiki loves monuments pescia

19 Agosto: oggi è uscita la prima locandina di promozione del concorso a livello regionale, dove spicca in prima linea una foto di Piazza Mazzini di Pescia, crediti Gabriele Grandi ed in basso al centro del gruppo di foto un primo piano di una statua della Gipsoteca Libero Andreotti, presso il Palazzo del Podestà (Palagio), scattata da un altro nostro concittadino Andrea Amato (AndreCollodi).

locandina wl toscana arancione wlm wiki loves monuments pescia

7 Agosto 2019: è uscita sui social la prima locandina pubblicitaria dell’evento, a tiratura regionale, che riporto di seguito:

wiki loves monuments wlm2019 pescia

Contiamo nel contempo di far aggiungere al concorso, oltre ai siti del 2018, altre decine di siti storici e culturali della nostra città, che siano essi di proprietà pubblica o privata (come ad esempio della diocesi o delle parrocchie). Vanno avanti incontri sia con l’amministrazione comunale sia con la Diocesi su questo versante. Per quanto riguarda l’apporto di nuove strutture religiose questo si inserisce perfettamente nel contesto del Giubileo diocesano.

Siti che già hanno deliberato, o che stanno lavorando per redigere le delibere, sono: la scultura di Silvio Viola “I 2 Pinocchi sul Delfino” collocata sul Ponte Europa; la chiesetta/oratorio di S.Antonio abate di proprietà Asl (Ospedale SS. Cosma e Damiano); la chiesa di San Domenico appartenente alla Casa di Riposo,  il complesso San Lorenzo/Santa Caterina ex-cartiera del ‘700 e, come già detto, varie chiese della città, oltre a edifici dell’amministrazione comunale (come ad esempio la Biblioteca Magnani di Villa Sismondi).

Ricordo che, nel solco del successo del 2018, quest’anno ospiteremo la premiazione regionale WLM2019 e quindi auspichiamo di mantenere un buon risultato fotografico anche per questa edizione, con il contributo di molti cittadini di Pescia: il concorso infatti è aperto a tutti (basta essere maggiorenni).

Vi renderemo sempre aggiornati con questa rubrica che seguirà l’iter di tutto il concorso fino alla conclusione.

Arrivederci alla prossima news!

Iuri Mazzamuto

Riporto di seguito una foto del monumento deliberato sul Ponte Europa “I 2 Pinocchi sul Delfino”, di Silvio Viola, che ringrazio di cuore:

2 pinocchi sul delfino silvio viola paolo landi ponte europa pescia

Foto di Paolo Landi.

 

Riporto di seguito una foto del sito storico dell’ultima delibera ricevuta dalla ASL3 Toscana Centro, Ospedale SS. Cosma e Damiano (Aprile 2019), riferita alla chiesa di Sant’Antonio abate, oratorio dell’ospedale:

affreschi volta a vela chiesa sant'antonio abate pescia

L’abside raffigurante l’Annunciazione e la volta a vela con i quattro Evangelisti. Affreschi di Bicci Di Lorenzo, sec. XV.

Foto di Iuri Mazzamuto

 

Commenta

visto 624 tempi, 4 Visite oggi

pubblicato Eventi, spettacoli e manifestazioni, Novità dal tuo paese, Progetti Wikimedia a Pescia e Turismo & Cultura