Pescia in TV: tutti i programmi…in programma!

Piazza Giuseppe Mazzini, Pescia, PT, Italia

Questa pagina elenca in ordine cronologico gli eventi televisivi che riguardano Pescia e tutti i paesi del territorio comunale, dal più recente a quello più remoto.

15 febbraio 2019: “Le siepi riducono l’inquinamento ambientale”, un servizio di RaiNew24 dal nuovissimo portale del CREA di Pescia (Consiglio per la Ricerca in agricoltura e l’analisi dell’Economia Agraria) #RaiNew24#PesciainTV #CREAcnr 👏😄👍  Ecco il video:

https://www.crea.gov.it/it/rassegne-stampa/Il-CREA-su-Rai-News-24–Le-siepi-riducono-l-inquinamento-ambientale

 

Febbraio 2019: riportiamo di seguito il bel video trailer del presepe vivente 2018-2019 di Pescia

Gennaio 2019Giulia Capocchi, abitante di Uzzano e poi Pescia, da Miss Italia a RaiUno; riporto un articolo tratto dal sito ufficiale di MissItalia…

“Quando era bambina, Giulia Capocchi, sognava di diventare presentatrice televisiva, ma era così timida che, crescendo, quando le proposero di partecipare a Miss Italia, ci pensò a lungo. Era il 2008: selezioni a Lucca (lei è di Pescia, provincia di Pistoia), finalista a Miss Italia a Salsomaggiore insieme a Miriam Leone – che vinse il titolo – fascia di ‘Miss Rocchetta Bellezza’ (“mi classificai tra le prime 30, ma capii che quella era la mia vera strada”, dice oggi al settimanale “Dipiù”). Il concorso è ricco di queste storie, di ragazze che entrano in punta di piedi e che dopo qualche tempo (e moltissimi sacrifici) sono stimate protagoniste della nostra tv.

Dopo Miss Italia, tanto per dire, Giulia Capocchi si è trasferita a Roma dove ha fatto la cameriera in bar e ristoranti per mantenersi, prima di affermarsi con lo studio e la preparazione, fra un provino e l’altro. In questi giorni è lei la “Regina delle nevi” che affianca Massimiliano Ossini a “Linea bianca”, il programma del sabato di Raiuno dedicato al modo della montagna, ma fa parte anche della squadra de “La vita in diretta”.

Trent’anni, sposata con un medico, Lorenzo, l’ex miss ha deciso di continuare a vivere in Toscana, a poca distanza da Collodi, il “paese di Pinocchio”. E, del resto, anche la sua ha proprio l’aria di essere una bella favola.

Quando era bambina, Giulia Capocchi, sognava di diventare presentatrice televisiva, ma era così timida che, crescendo, quando le proposero di partecipare a Miss Italia, ci pensò a lungo. Era il 2008: selezioni a Lucca (lei è di Pescia, provincia di Pistoia), finalista a Miss Italia a Salsomaggiore insieme a Miriam Leone – che vinse il titolo – fascia di ‘Miss Rocchetta Bellezza’ (“mi classificai tra le prime 30, ma capii che quella era la mia vera strada”, dice oggi al settimanale “Dipiù”). Il concorso è ricco di queste storie, di ragazze che entrano in punta di piedi e che dopo qualche tempo (e moltissimi sacrifici) sono stimate protagoniste della nostra tv.

Dopo Miss Italia, tanto per dire, Giulia Capocchi si è trasferita a Roma dove ha fatto la cameriera in bar e ristoranti per mantenersi, prima di affermarsi con lo studio e la preparazione, fra un provino e l’altro. In questi giorni è lei la “Regina delle nevi” che affianca Massimiliano Ossini a “Linea bianca”, il programma del sabato di Raiuno dedicato al modo della montagna, ma fa parte anche della squadra de “La vita in diretta”.

Trent’anni, sposata con un medico, Lorenzo, l’ex miss ha deciso di continuare a vivere in Toscana, a poca distanza da Collodi, il “paese di Pinocchio”. E, del resto, anche la sua ha proprio l’aria di essere una bella favola.”

Vedi tutto nel link http://www.missitalia.it/news/newsdett.php?idnews=1435&fbclid=IwAR2SKleQ7LCfFDUzvtwBrqolddrU59yER0JVpGNWDNpzHA2e562OJafYp_Q

 

19 Dicembre 2018: L’Istituto tecnico agrario “Anzilotti” di Pescia è stato ospite della rete televisiva Tvl per la registrazione di una puntata della popolare trasmissione “L’ora verde”, che si occupa di agricoltura e della valorizzazione del territorio locale e delle sue eccellenze. I docenti Matteo Gentili, Vanessa Lombi e Stefania Berti hanno accompagnato alcuni ragazzi delle classi VB, VC e VD per presentare i prodotti e le iniziative dell’Istituto. Durante la puntata, presenti anche alcuni rappresentanti del vivaismo olivicolo pistoiese e pesciatino, si è parlato di numerose tematiche, in particolare di Xylella fastidiosa e di qualità dell’olio delle nostre zone. L’Istituto Anzilotti ha organizzato di recente la manifestazione Olea, durante la quale anche i ragazzi dell’indirizzo “Gestione dell’ambiente e del territorio” si sono messi alla prova (nella galleria commerciale della Coop.fi di via Biscolla hanno eseguito il panel test dell’olio con i visitatori, formati e coordinati da Daniela Vannelli, esperta e assaggiatrice professionale); e in programma per i mesi di febbraio/marzo 2019 c’è un corso di potatura dell’olivo aperto agli ospiti esterni (le iscrizioni sono ancora aperte; il modulo è disponibile sul sito www.agrariopescia.gov.it). Sono state presentate dagli studenti le produzioni dell’azienda agraria della scuola: olio extravergine di oliva, stelle di Natale, vino bianco e una piccola produzione sperimentale di aceto. La professoressa Lombi, docente di Agronomia, ha illustrato inoltre il progetto Vite.net iniziato lo scorso anno dal prof. Anselmi in collaborazione con lo spinoff Horta dell’Università del Sacro Cuore di Piacenza: progetto che mira alla formazione di una nuova figura professionale, quella del consulente per l’utilizzo dei modelli previsionali nel contrasto alle malattie della vite.

Stefania Berti

La puntata andrà in onda su Tvl venerdi sera alle 21.20, sabato alle 12,20 e domenica alle 12,20.

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

Novembre 2018 – Reality show cino-taiwanese al Mefit, Mercato dei Fiori di Pescia: tutti i dettagli nell’articolo qui postato https://www.ilcittadinopescia.it/2018/11/07/reality-show-cino-taiwanese-al-mefit/

Da sabato 13 Ottobre in poi:

Ma quanto è Buono” un programma televisivo dedicato alla cucina, alle tradizioni locali, alle eccellenze enogastronomiche delle nostre regioni italiane, arriva sui nostri schermi.

Il nuovo format televisivo andrà in onda a partire da ottobre 2018 sull’emittente nazionale CANALE ITALIA (Canale Italia 84)  e ) e sulla piattaforma SKY (Sky 921).

Avrà anche un’ampia diffusione sul sito internet dedicato esclusivamente al programma, con una sua specifica e proficua campagna social.

La trasmissione  punta non solo sulle tradizioni e tipicità locali, ma sarà anche il presupposto per parlare del territorio, evidenziando le eccellenze agroalimentari e la cultura dei sapori antichi. Il primo ciclo verrà dedicato alla Toscana. Un viaggio unico nelle espressioni del gusto della regione, soffermandosi sui piatti caratteristici cucinati da brillanti ed eclettici chef e cuochi apprezzati;  grazie alla loro semplicità  con un  approccio diretto e sincero verso il cibo, daranno vita ad una cucina di casa  straordinaria ed autentica.

Conduce lo chef Simone Falcini.

Il Regista, Enrico Ciampalini ha chiesto la collaborazione del Comune di Pescia per poter realizzare alcuni servizi davvero interessanti sul nostro territorio e di alcune aziende che hanno accettato partecipare, dando un contribuito alla buona riuscita di questa importante iniziativa.

La prima puntata di “Ma quanto è buono” andrà in onda SABATO 13 OTTOBRE alle ORE 12.00 e così per i sabati a seguire su CANALE ITALIA 84 e SKY 921.

13 Ottobre 2018: il Museo della Carta e l’Impresa Magnani al TG1 delle 13,30, ecco il link del video: https://www.facebook.com/museo.dellacarta/videos/940949802757387/

11 Ottobre 2018/12 Ottobre 2018:

Il Presidente del Museo della carta , Paolo Carrara, ci informa che stasera, giovedì 11 ottobre o al più  tardi domani sera, venerdì 12 ottobre,  andrà  in onda nel Tg1 delle ore 20 (Rai Uno)  un servizio, nel quadro delle giornate e dei luoghi del cuore del FAI, sul Museo della Carta di Pescia e l’impresa sociale Magnani Pescia che ha ripreso a produrre carta filigranata  fatta a mano. Giornate Fai che avranno luogo nel prossimo fine settimana (vedi allegati).

…” È senz’altro un premio per tutto il lavoro fatto in questi anni e una grossa spinta a continuare ad impegnarci per portare a termine il lavoro intrapreso alla cartiera le Carte”.

— Ufficio Turismo – Comune di Pescia Piazza Mazzini, 11 51017 Pescia (Pt) Tel. 0572 490919 – 492257

 

13 Febbraio 2018 – Riporto un video del nostro Vescovo di Pescia, mons. Roberto Filippini, andato in onda un mese prima dell’apertura di questo sito sul programma di TV2000 “Il diario di papa Francesco”, con il tema del Giubileo dei 500 anni della Diocesi di Pescia, che si terrà nel 2019. Eccolo:

English version below

This page lists in chronological order the television events concerning Pescia and all the countries of the municipal territory, from the most recent to the most recent.

December 19, 2018: The Agricultural Technical Institute “Anzilotti” of Pescia has been a guest of the Tvl television network for the recording of an episode of the popular transmission “L’ora verde”, which deals with agriculture and the enhancement of the local territory and its excellence. Teachers Matteo Gentili, Vanessa Lombi and Stefania Berti accompanied some students of the VB, VC and VD classes to present the Institute’s products and initiatives. During the episode, also present some representatives of the olive oil industry Pistoia and Pescia, there were many topics, in particular of Xylella fastidiosa and quality of the oil in our areas. The Anzilotti Institute has recently organized the Olea event, during which the students of the “Environment and Land Management” address have also tested themselves (in the shopping arcade of the Coop.fi in via Biscolla they have performed the panel oil test with visitors, trained and coordinated by Daniela Vannelli, expert and professional taster); and scheduled for the months of February / March 2019 there is an olive tree pruning course open to external guests (registrations are still open, the form is available on the website www.agrariopescia.gov.it). Productions of the school’s agricultural company were presented by the students: extra virgin olive oil, poinsettia, white wine and a small experimental production of vinegar. Professor Lombi, professor of Agronomy, also illustrated the Vite.net project started last year by prof. Anselmi in collaboration with the Horta spinoff of the University of the Sacred Heart of Piacenza: a project aimed at training a new professional figure, that of the consultant for the use of forecasting models in the fight against vine diseases.

Stefania Berti

The episode will be broadcast on Tvl on Friday evening at 21.20, Saturday at 12.20 and Sunday at 12.20.

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

istituto tecnico agrario anzilotti televisione TVL pescia

November 2018 – Cino-Taiwanese reality show at the Mefit, Pescia Flower Market: all the details in the article posted here https://www.ilcittadinopescia.it/2018/11/07/reality-show-cino-taiwanese-al -mefit /

“But how good is it” a television program dedicated to the cuisine, to the local traditions, to the food and wine excellences of our Italian regions, arrives on our screens.
The new television format will be broadcast starting from October 2018 on the national channel CANALE ITALIA (Canale Italia 84) e) and on the SKY platform (Sky 921).
It will also be widely distributed on the website dedicated exclusively to the program, with its specific and profitable social campaign.
The transmission focuses not only on local traditions and local specialties, but will also be a prerequisite for talking about the territory, highlighting the agri-food excellences and the culture of ancient tastes. The first cycle will be dedicated to Tuscany. A unique journey in the expressions of the taste of the region, focusing on the characteristic dishes cooked by brilliant and eclectic chefs and appreciated chefs; thanks to their simplicity with a direct and sincere approach to food, they will give life to an extraordinary and authentic home cooking.
Lead chef Simone Falcini.
The Director, Enrico Ciampalini has requested the collaboration of the City of Pescia to be able to realize some really interesting services on our territory and some companies that have accepted to participate, giving a contribution to the success of this important initiative.
The first episode of “Ma quanto sia buono” will be broadcast on SATURDAY 13 OCTOBER at 12.00 and so on Saturdays to follow on CANALE ITALIA 84 and SKY 921.

October, 11th and 12th, 2018:

The President of the Paper Museum, Paolo Carrara, informs us that tonight, Thursday 11 October or at the latest tomorrow evening, Friday 12 October, a service will be broadcast on Tg1 at 8 pm (Rai Uno), within the framework of the places of the heart of the FAI, on the Museo della Carta di Pescia and the social enterprise Magnani Pescia, which has begun to produce handmade watermarked paper. Fai Days that will take place in the next weekend (see attachments).

… “It is undoubtedly a reward for all the work done in these years and a big push to continue to work hard to complete the work undertaken at the paper mill”.


Tourist Office – Municipality of Pescia
Piazza Mazzini, 11
51017 Pescia (Pt)
Tel. 0572 490919 – 492257

 

February 13, 2018 – I quote a video of our Bishop of Pescia, mgr. Roberto Filippini, aired a month before the opening of this site on the TV2000 program “The Diary of Pope Francis”, with the theme of the 500th anniversary of the Diocese of Pescia, to be held in 2019. Here it is:

Commenta

visto 465 tempi, 1 Visita oggi

pubblicato Novità dal tuo paese e Turismo & Cultura