OPEN WEEK: 500 anni di LEONARDO 21-28 APRILE 2019

Pescia, PT, Italia

Sito

Dal 21 al 28 aprile 2019 prende vita l’attesa quarta edizione dell’Open Week “Da Leonardo a Pinocchio” (1519-2019, nelle terre del Genio). Una nuova forma di promozione turistica, che comprende quindici Comuni che attraversano tre province, nel territorio che ha visto germogliare la creatività di Leonardo da Vinci. Luoghi ricchi di vestigia storiche, di epopea leggendaria, d’incanti paesaggistici e di arte culinaria. Un’occasione da non perdere sia per i turisti di ‘passaggio’ che per gli abitanti del luogo.

Pescia è ubicata all’interno di una valle delimitata nella parte est dalle alture di Serravalle Pistoiese e nella parte ovest dalle colline Lucchesi, geograficamente posizionata in un centro nevralgico tra la città di Pistoia e la città di Lucca, è idealmente il capoluogo storico-culturale della Valdinievole; in epoca Romana questo territorio era percorso dalla Cassia Clodia; alcune ricerche storiografiche, non comprovate da una documentazione certa, indicano la località Pesciatina della Marzalla come il luogo dove era collocata la stazione Romana Ad Martis. La città propriamente detta ha antiche origini che risalgono al medio evo; divisa in due parti dal fiume Pescia è caratterizzata da due sezioni urbane. La zona est, alla quale si accede attraversando porta Fiorentina, è contraddistinta dalla Cattedrale di “Maria Santissima Assunta in cielo e di San Giovanni Battista”, nella zona ovest, dove sono ubicati i palazzi delle rappresentanze comunali, si espande il fondamento della Civitas urbana. Queste due entità cittadine sono unite dal ponte del Duomo.

La città di Pescia è ricca di testimonianze culturali ed artistiche che ci trasmettono una tradizione e una storia secolare: la Cattedrale, gli antichi palazzi e l’antico nucleo medioevale, contraddistinto dalle sue chiese, ci fanno immergere nel fluire della storia.

Il territorio urbano è circondato da una natura affascinante e incantevole, da menzionare gli insediamenti urbani d’origine medioevale che si affacciano sulle colline Pesciatine: le dieci Castella. In ultimo, ma non per ordine d’importanza, Collodi; paese che ha ispirato l’originale vena narrativa dell’autore del celebre racconto di Pinocchio.

Info: info@open-week.it

Programma completo: http://www.open-week.it 

(English version below)

Per comodità del lettore riporto di seguito, dopo l’immagine, alcuni estrapolati del programma (che trovare ugualmente on-line)…

22 aprile, pasquetta:

 

23 Aprile 2019:

24 Aprile 2019:

25 Aprile 2019:

26 Aprile 2019:

 

27 Aprile 2019:

 

28 Aprile 2019:

 

Aperture straordinarie – Special openings:

 

Eventi collaterali:

English version below

From 21 to 28 April 2019 comes to life the expected fourth edition of the Open Week “From Leonardo to Pinocchio” (1519-2019, in the lands of the Genius). A new form of tourism promotion, which includes fifteen municipalities across three provinces, in the territory that has seen the germination of the creativity of Leonardo da Vinci. Places rich in historical remains, legendary epics, enchanting landscapes and culinary art. An opportunity not to be missed, both for tourists passing through and for the inhabitants of the area.
Pescia is located within a valley bordered in the east by the hills of Serravalle Pistoiese and in the west by the hills of Lucca, geographically located in a nerve center between the city of Pistoia and the city of Lucca, is ideally the cultural and historical capital of Valdinievole; in Roman times this territory was crossed by the Cassia Clodia, some historiographic research, not proven by certain documentation, indicate the locality of Pesciatina della Marzalla as the place where the station was located Romana Ad Martis. The city itself has ancient origins dating back to the Middle Ages, divided into two parts by the river Pescia is characterized by two urban sections. The eastern area, which can be accessed through the Porta Fiorentina, is characterized by the Cathedral of “Mary of the Assumption into heaven and St. John the Baptist”, in the west, where are located the palaces of the municipal representation, expands the foundation of the Civitas urban. These two city entities are united by the bridge of the Cathedral.
The city of Pescia is rich in cultural and artistic testimonies that transmit us a tradition and a secular history: the Cathedral, the ancient palaces and the ancient medieval nucleus, distinguished by its churches, make us immerse in the flow of history.
The urban territory is surrounded by a fascinating and enchanting nature, to mention the urban settlements of medieval origin that overlook the hills of Pesciatine: the ten Castella. Last but not least, Collodi, a town that inspired the original narrative vein of the author of the famous story of Pinocchio.
Info: info@open-week.it
Complete program: http://www.open-week.it

 

Commenta

visto 277 tempi, 1 Visita oggi

pubblicato Eventi, spettacoli e manifestazioni, Manifestazioni e Turismo & Cultura