Il PROGETTO WIKIMEDIA PER IL MUSEO DELLA CARTA DI PESCIA: I RISULTATI

Via Mammianese Nord, 229, Pietrabuona, PT, Italia

Sito

30 Novembre 2021

loghi progetto museo carta wikimedia italia pescia

Il Museo della Carta di Pescia ha vinto nel 2020 il bando Wikimedia Italia destinato a sostenere i piccoli musei italiani con un progetto relativo al miglioramento della voce del museo su Wikipedia, alla donazione di immagini a Wikimedia Commons, in collaborazione con il sito web pescia.iltuopaese.com, media-partner sul territorio.

Il bando, rivolto alle istituzioni culturali, è emesso da Wikimedia Italia – Associazione per la diffusione della conoscenza libera (WMI) (www.wikimedia.it) nell’ambito delle sue attività per la diffusione, il miglioramento e l’avanzamento del sapere, della cultura libera e delle possibilità di accesso alla conoscenza. Tra le sue azioni Wikimedia Italia stringe accordi con le istituzioni culturali per facilitare la condivisione dei contenuti custoditi dall’istituzione attraverso i suoi progetti. Grazie al bando Wikimedia Italia è stato possibile in questi mesi, attivare una collaborazione con le wikipediane Susanna Giaccai e Manuela Musco, oltre che con il wikimediano Iuri Mazzamuto, promotore sul territorio dei progetti Wikimedia Italia, che ha partecipato come collaboratore/organizzatore tramite anche l’ausilio del sito web pescia.iltuopaese.com media-partner del progetto. In una prima fase sono stati predisposti miglioramenti ai supporti hardware nel Museo con il contestuale potenziamento della rete wireless delle strutture museali. Nella seconda fase invece, appena conclusa, è stata completamente revisionata ed implementata la voce relativa al Museo della Carta di Pescia su Wikipedia, la più grande enciclopedia libera on-line al mondo. I wikipediani hanno supportato il Museo tramite corsi di formazione online di tipo teorico-pratico e più specificatamente nell’inserimento delle necessarie informazioni su Wikipedia seguendo le linee guida dell’enciclopedia; nella produzione della documentazione fotografica, anche attraverso l’utilizzo degli scatti legati al concorso Wiki Loves Monuments e favorendo la collaborazione con i circoli fotografici locali. L’opera di collaborazione ha aiutato il museo a migrare i contenuti su Wikipedia, Wikimedia Commons e altri progetti Wikimedia ed inoltre aiuterà ad organizzare piccoli eventi in futuro, come wikigite, presentazioni, editathon utili a creare in futuro anche la voce specifica dell’Archivio Storico Magnani e le relative traduzioni in alte lingue. Attualmente è in fase di realizzazione la pagina in lingua inglese che prevediamo di concludere a breve: un altro importante elemento per la promozione del Museo della Carta e del territorio pesciatino sul web che contribuirà ad intercettare anche utenti stranieri. L’obiettivo del progetto infatti è quello di valorizzare i contenuti del museo in rete, potenziando i contenuti digitali disponibili e la loro visibilità ad un pubblico il più ampio possibile.

Per il Museo della Carta: il direttore dott. Massimiliano Bini

Per il sito web pescia.iltuopaese.com: Iuri Mazzamuto

Per le wikipediane: Susanna Giaccai e Manuela Musco

museo della carta macchinario pesciaMuseo della Carta di Pietrabuona Pescia - Il Tuo Paese

Foto del Museo della Carta con crediti fotografici di Claudio Minghi.

Commenta

visto 63 tempi, 1 Visita oggi

pubblicato Museo della Carta, Novità dal tuo paese, Progetti Wikimedia a Pescia e Turismo & Cultura