Bed & Breakfast Nuovo Paradiso, di Mario Rinaldi, a Pescia

Via del Paradiso, 12, Pescia, PT, Italia

Sito

Cell. 347-2313694

Tutti i giorni check-in dalle 15,00 alle 19,00; check-out entro le ore 10,00; colazione fra le 07,00 e le 09,00

Il B&B Nuovo paradiso si trova in una zona tranquilla della cittadina di Pescia. E’ il punto di partenza ideale per visitare la Toscana, essendo da un lato in una posizione strategica, dall’altro, subito fuori dalle città caotiche, garantendo relax al momento del rientro dalle vostre gite di piacere. Vi aspettiamo a braccia aperte e mettiamo a vostra disposizione la nostra struttura, recentemente rinnovata e composta da 1 camera Deluxe, una Superior e una Classic. Ogni camera e’ dotata di cassaforte, TV Led e connessione a banda larga Wifi. All’esterno trovate il giardino e la veranda per piacevoli momenti di relax. Il parcheggio e’ interno alla proprietà’ e gratuito per i nostri ospiti. Ci troviamo a pochi chilometri da Montecatini Terme, Montecarlo, Collodi, Lucca, Pisa, Firenze, Viareggio. A 500 mt dalla stazione ferroviaria di Pescia e a 5km dal casello autostradale di Chiesina Uzzanese (A11).

pescia il tuo paese fiume pescia

La struttura…

All’arrivo potrete lasciare l’auto nel nostro comodo e sicuro parcheggio, attraversare il giardino e la veranda, ad uso gratuito degli ospiti, ed accomodarvi nelle nostre ampie camere da letto. La nostra struttura è dotata di 4 spaziose camere matrimoniali, con possibilità’ di aggiungere 1 o due letti. Abbiamo una camera Deluxe, con bagno interno e vasca idromassaggio, una camera Superior, con bagno riservato esterno e due camere classic, che condividono un bagno. Per i bambini più piccoli forniamo gratuitamente, facendone richiesta al momento della prenotazione, un lettino da viaggio, evitando cosi’ alle famiglie di doverlo portare da casa. In più’ e’ disponibile, a richiesta, una stanza per massimo 8 persone con bagno interno ad uso esclusivo.
Ogni camera è dotata di:

 TV LCD
 CONNESSIONE WIFI GRATUITA
 CASSAFORTE
 RISCALDAMENTO

Nel prezzo e’ compresa, come da tradizione B&B, una ricca colazione continentale con dolci, croissant, succhi, cereali e altre leccornie. Per i più’ tecnologici offriamo, gratuitamente, la connessione wifi ADSL, gratuita in tutta la struttura.

Offriamo la possibilità’ di usufruire di visite guidate e di pickup all’aeroporto o alla stazione.

Stiamo inoltre procedendo all’allestimento di una piscina interna alla proprietà.

Nei dintorni…

Pescia è un comune di circa 19.000 abitanti in provincia di Pistoia. Si trova nella Valdinievole, in fondo ad una valle attraversata dal torrente Pescia. Giace in una zona verdeggiante e si estende con le sue frazioni in pianura (Veneri e Castellare), in collina con Collodi e Monte a Pescia e in montagna con le famose 10 castella (frazioni del comune di Pescia: Pietrabuona, Medicina, Fibbialla, Aramo, Sorana, Vellano, San Quirico, Castelvecchio, Stiappa, Pontito). Queste località, che si arroccano sulle colline pre-appennininche, costituiscono la “Svizzera Pesciatina” così definita dallo scrittore ed economista Giovan Carlo Leonardo Sismondi per la somiglianza con le montagne della sua terra natale.


Qui trovate anche i famosi vivai di Oscar Tintori, famosi per la produzione di agrumi a livello internazionale, con visite guidate e mostre a tema organizzate ogni anno.
E’ possibile visitare anche il museo del bonsai “Franchi”, che espone una collezione privata di bonsai decennali, frutto della sua passione e del suo lavoro.

 

Per gli amanti del trekking Pescia dispone di due percorsi. Uno si estende lungo il fiume Pescia per circa 30km, percorribile anche in bicicletta o mountain bike, il percorso si conclude con l’arrivo al Padule di Fucecchio che è la più estesa palude interna italiana, ampia circa 2.000 ettari.
L’altro percorso prevede una salita in montagna con un dislivello di 760 mt con una partenza a quota 240 mt e un arrivo oltre 1000 mt, tale itinerario attraversa i boschi e tocca anche alcune delle antiche castella pesciatine (i sette paesi che si trovano nelle colline sopra Pescia) unendo, quindi, natura e storia.

Collodi è conosciuto in tutto il mondo soprattutto perchè ufficialmente riconosciuta come la città natale di Pinocchio, il famoso burattino protagonista dell’omonimo romanzo per l’infanzia di Carlo Collodi.

L’autore stesso che in realtà

 si chiamava Carlo Lorenzini ha utilizzato lo pseudonimo di Collodi in onore dal paese natale della madre nel quale egli aveva trascorso una infanzia felice e spensierata.
L’antico Borgo (Castello), la cui esistenza è stata attestata a partire dalla fine del XII secolo, ha una origine simile a quella di molti altri borghi medievali, per motivi prevalentemente militari la popolazione fu costretta a salire sulla collina per meglio difendersi da eventuali attacchi di nemici. Il Borgo si presenta come una vera e propria “cascata” di case piccole e arrampicate sul pendio di un colle scosceso, disposte sui lati di due triangoli che si toccano con i vertici.
Alla base del triangolo superiore c’è l’Antica Rocca, all’altra, invece, la maestosa Villa Garzoni, che sorge sulle rovine dell’antico Castello medievale e che sembra sorreggere l’intero borgo. Si possono contemplare i resti delle strutture fortificate come alcune porte del borgo, e, all’estremità la Rocca con un ampio recinto ed alcune torri, di cui una trasformata in campanile, all’apice dell’antico borgo si può, infine, ammirare la stupenda Pieve di San Bartolomeo da dove si gode di uno splendido panorama

Il Palio di Pescia
Il passaggio sotto Firenze, avvenuto il 6 Febbraio 1339, spinse le autorità pesciatine ad eleggere, quale protettrice della città, Santa Dorotea, che il calendario liturgico ricordava proprio quel giorno. In onore della santa, fin dall’anno successivo furono indette solenni celebrazioni religiose e organizzate alcune feste popolari di cui il Palio dei Berberi era quello più spettacolare.
Questa tradizione equestre andò avanti fino al 1526, al suo posto, fu preferita la Giostra del Saracino fino al 1677, anno in cui, per mancanza di concorrenti, la giostra finì.
Nel 1978 un apposito comitato, con l’obiettivo di far rivivere il nobile passato di Pescia, decise di riproporre il palio ma, in considerazione del variare dei tempi, di sostituire l’uso di aste e cavalli, con quello di archi e frecce. Alla competizione dovevano partecipare i rappresentanti dei quattro Rioni di PesciaFerraiaSan FrancescoSan Michele e Santa Maria, quartieri di cui si trova menzione negli statuti comunali dal 1340.
La manifestazione odierna nasce dalla tradizione del Palio dei Berberi e della Giostra del Saracino, incentrata su una appassionante gara di tiro con l’arco, denominata Palio dei Rioni. Questo appuntamento annuale pesciatino non si svolge più nel giorno dedicato alla Santa patrona, bensì la prima domenica di Settembre, avendo ritenuto questa data più favorevole per il clima e per l’aspetto turistico che la città assume al termine dell’estate.

Tariffe giornaliere a camera
valide tutto l’anno, tranne festivita’ e ponti

Doppia Deluxe………………Euro 68,00
Doppia Superior…………….Euro 63,00
Doppia Classic………………Euro 50,00
Doppia uso singola……….Sconto 15%
Letto Aggiunto………………Euro 15,00
Culla in camera…………………Euro 5,00

Bambini con meno di 3 anni compiuti: GRATUITI
Bambini da 3 a 6 anni: Euro 20,00/giorno

Per la camera con 6 posti letto il prezzo e’ di
Euro 120,00 se occupata da 6 persone

Euro  90,00 se occupata da 4 persone

Pagamento: 30% acconto alla prenotazione, 70% saldo all’arrivo
Possibile pagamento con POS

SCONTO 10% PER SALDO ALLA PRENOTAZIONE

English version below 

The B & B Nuovo Paradiso is located in a quiet area of the town of Pescia. It is the ideal starting point to visit Tuscany, being on one hand in a strategic position, on the other, immediately outside the chaotic cities, ensuring relaxation when you return from your pleasure trips. We await you with open arms and we put at your disposal our structure, recently renovated and composed of 1 Deluxe room, a Superior and a Classic. Each room is equipped with safe, LED TV and Wifi broadband connection. Outside you will find the garden and the veranda for pleasant moments of relaxation. Parking is ‘inside the property’ and free for our guests. We are located a few kilometers from Montecatini Terme, Montecarlo, Collodi, Lucca, Pisa, Florence, Viareggio. 500 meters from the Pescia train station and 5km from the Chiesina Uzzanese motorway exit (A11).

Structure…

Upon arrival you can leave your car in our comfortable and secure parking, cross the garden and the veranda, for free use of guests, and sit in our spacious bedrooms. Our structure has 4 spacious double bedrooms, with the possibility of adding 1 or 2 beds. We have a Deluxe room, with an en-suite bathroom and a Jacuzzi, a Superior room, with a private external bathroom and two classic rooms, which share a bathroom. For the youngest children we provide free, making a request at the time of booking, a travel cot, thus preventing families from having to bring it from home. In addition, a room for up to 8 people is available on request, with an en-suite bathroom for exclusive use.
Each room is equipped with:

– LCD TV
– FREE WIFI CONNECTION
– SAFE
– HEATING

The price includes a rich continental breakfast with sweets, croissants, juices, cereals and other delicacies. For the most technological, we offer free ADSL wifi, free in the entire structure.

We offer the possibility to take advantage of guided tours and pickups at the airport or station.

We are also proceeding with the preparation of a swimming pool inside the property.

Looking Around…

Pescia is a town of about 19,000 inhabitants in the province of Pistoia. It is located in the Valdinievole, at the bottom of a valley crossed by the Pescia stream. It lies in a green area and extends with its hamlets in the plains (Veneri and Castellare), in the hills with Collodi and Monte a Pescia and in the mountains with the famous 10 castella (hamlets of the municipality of Pescia: Pietrabuona, Medicina, Fibbialla, Aramo , Sorana, Vellano, San Quirico, Castelvecchio, Stiappa, Pontito). These places, which are perched on the pre-Apennine hills, make up the “Svizzera Pesciatina” so defined by the writer and economist Giovan Carlo Leonardo Sismondi for the resemblance to the mountains of his native land.

Here you will also find the famous Oscar Tintori nurseries, famous for the citrus production at an international level, with guided tours and themed exhibitions organized every year.
It is also possible to visit the “Franchi” bonsai museum, which displays a private collection of ten-year bonsai, the result of his passion and his work.

For trekking lovers Pescia has two routes. One extends along the river Pescia for about 30km, which can also be traveled by bicycle or mountain bike, the route ends with the arrival at the Padule di Fucecchio, which is the largest Italian indoor swamp, about 2,000 hectares wide.
The other route includes a climb in the mountains with a difference in altitude of 760 meters with a departure at 240 meters and an arrival over 1000 meters, this route crosses the woods and also touches some of the ancient castella pesciatine (the seven countries that are hills above Pescia), thus combining nature and history.

Collodi is known all over the world mainly because officially recognized as the birthplace of Pinocchio, the famous puppet protagonist of the homonymous novel for the childhood of Carlo Collodi.

The author himself that in reality was called Carlo Lorenzini used the pseudonym of Collodi in honor of his mother’s birthplace in which he had spent a happy and carefree childhood.
‘The ancient village (Castle), whose existence has been attested since the end of the twelfth century, has an origin similar to that of many other medieval villages, for mainly military reasons the population was forced to climb the hill to better defend themselves from possible attacks by enemies. The village looks like a real “cascade” of small houses and climbs on the slope of a steep hill, arranged on the sides of two triangles that touch with the vertices.
At the base of the upper triangle is the Antica Rocca, the other, instead, the majestic Villa Garzoni, which stands on the ruins of the ancient medieval castle and which seems to support the entire village. You can contemplate the remains of fortified structures as some gates of the village, and at the end the Rocca with a large enclosure and some towers, one of which turned into a bell tower, at the apex of the ancient village you can finally admire the beautiful Pieve di San Bartolomeo from where you can enjoy a splendid view

The Palio of Pescia
The passage under Florence, which took place on 6 February 1339, prompted the Pescia authorities to elect, as protector of the city, Santa Dorotea, that the liturgical calendar recalled that very day. In honor of the saint, since the following year solemn religious celebrations were held and some popular feasts were organized, of which the Palio dei Berberi was the most spectacular.
This equestrian tradition continued until 1526, in its place, the Giostra del Saracino was preferred until 1677, when, for lack of competitors, the carousel ended.
In 1978 a special committee, with the aim of reviving the noble past of Pescia, decided to re-propose the palio but, in consideration of changing times, to replace the use of rods and horses, with that of bows and arrows. The representatives of the four districts of Pescia had to take part in the competition: Ferraia, San Francesco, San Michele and Santa Maria, neighborhoods mentioned in the municipal statutes from 1340.
Today’s event originates from the tradition of the Palio dei Berberi and the Giostra del Saracino, centered around an exciting archery competition, called the Palio dei Rioni. This annual appointment pesciatino no longer takes place on the day dedicated to the patron saint, but the first Sunday of September, having considered this date more favorable for the climate and the tourist aspect that the city assumes at the end of the summer.

Daily rates per room
valid all year round, except holidays and bridges

Double Deluxe ……………… Euro 68.00
Superior Double ……………. Euro 63.00
Double Classic ……………… Euro 50.00
Double single use ………. 15% discount
Extra bed ……………… Euro 15.00
Cradle in the room ………………… Euro 5.00

Children under 3 years of age: FREE
Children from 3 to 6 years: € 20.00 / day

For the room with 6 beds the price is of
€ 120.00 if occupied by 6 people

€ 90.00 if occupied by 4 people

Payment: 30% deposit on booking, 70% balance on arrival
Possible payment with POS

10% DISCOUNT FOR BALANCE TO RESERVATION

 

Commenta

visto 463 tempi, 1 Visita oggi

pubblicato Aziende Negozi Ristoranti